Visualizzazioni: 431

ANGELA CELENTANO Scomparsa il 10 Agosto 1996 sul Monte Faito NAPOLI - ITALIA

Età della scomparsa 3 anni

Descrizione fisica

Data di nascita:
11 Giugno 1993
Vico Equense (NA)

Colore degli occhi:
Castano scuro

Colore dei capelli:
Castano scuro

Segni particolari:
Voglia color caffè sul lato destro della schiena

Nome dei genitori:
Catello Celentano e Maria Staiano

Age progression 30 anni

RICOSTRUZIONE DEL SEQUESTRO

Angela Celentano, è stata vista l’ultima volta durante un pic nic sul Monte Faito a Vico Equense in provincia di Napoli, Italia. Monte Faito è una località turistica dove molte famiglie si radunano in gruppi. Quel giorno era il gruppo degli evangelisti.
Angela stava giocando con altri bambini dello stesso gruppo, ma all’improvviso quando papà Catello la chiama per pranzare, Angela non si trova. Sono state avviate le ricerche anche con il supporto dell’esercito e i volontari ma senza nessun esito.

La Associazione Manisco World è attivamente impegnata nel percorso di ricerche di Angela Celentano. Coordina le relazioni internazionali con le emittenti televisive, la stampa internazionale, le Ambasciate e i Consolati, coadiuva il gruppo di ricerche social web nazionale e internazionale in tutte le operatività attinenti al percorso di ricerca.
Sono stati finora effettuati i seguenti interventi: Appelli di ricerca con doppiaggio in 12 lingue, Campagna di Sensibilizzazione con circuito Euronet, realizzazione delle Age progression, indagini mirate effettuate dal Pool investigativo coordinato dal legale tra i maggiori esperti di indagini difensive Avv. Luigi Ferrandino, prelievi di materiale biologico per elaborazione dei DNA, inserimento nel sistema mondiale di identificazione biometrica. Diverse le segnalazioni ricevute ad oggi al vaglio del team Manisco World.

Campagna di Sensibilizzazione Euronet

La campagna di Sensibilizzazione Euronet è stata organizzata dalla presidente di Manisco World Virginia Adamo in collaborazione con la Associacion SOS Desaparecidos España. La foto di Angela è stata diffusa su 50K bancomat a circuito Euronet e appariva ogni 28 secondi per un totale di 90mln di volte al giorno. Questa iniziativa ha contribuito a rendere virale Angela Celentano e a far pervenire alcune segnalazioni.

COMUNICATO STAMPA

Noi Catello e Maria Celentano, in coincidenza con il ventiseiesimo anniversario della scomparsa di nostra figlia Angela, avvenuta il 10 agosto del 1996 sul Monte Faito, rendiamo noto che esperti dell’Associazione ” Missing Angels Org ” con sede in Florida, USA, grazie ad uno speciale ed avanzato software , hanno realizzato una age progression della sua immagine che corrisponderebbe in maniera quasi reale alle sembianze che avrebbe oggi. È stata forte la nostra emozione la foto è veramente veritiera, Maria ha pianto vedendo una foto che sembra reale. Per compiere questa progression sono state utilizzati i tratti somatici di tutti i componenti della nostra famiglia, con particolare riferimento alle altre nostre due figlie Rossana e Naomi.
Vogliamo ringraziare tutti coloro che stanno mettendo il cuore nella ricerca di nostra figlia, in primo luogo uno dei massimi esperti in indagini difensive italiani, il penalista napoletano il Prof. Luigi Ferrandino che coordina il team di esperti che ci coadiuva nella ricerca di nostra figlia, il noto criminologo calabrese Dott. Sergio Caruso, e tutte le associazioni che hanno diffuso e continuano a diffondere le immagini di Angela da piccola.
Riteniamo che i social siano di fondamentale importanza poichè ci consentono di spingere la ricerca in ogni angolo del pianeta. Per questo motivo abbiamo affidato il coordinamento del team social ad una esperta del settore, la Signora Virginia Adamo, presidente dell’Associazione ” Manisco World “ e amministratrice del gruppo ” Busco mi Familia Biològica “ che si avvale della collaborazione di ben 80 associazioni internazionali, grazie alla quale si è raggiunto un accordo con il circuito bancomat ATM che ha pubblicato in decine di paesi di tutta la terra l’immagine di nostra figlia.
Sono state create diverse pagine su differenti piattaforme social per la ricerca di nostra figlia Angela , riteniamo di ripeterne qui gli indirizzi chiedendo ad ogni persona un gesto di forte sensibilizzazione e solidarietà condividendo la age progression che oggi diffondiamo con questo comunicato affinché si raggiungano i massimi risultati in termini di visibilità .
INSTAGRAM “Angela.Celentano_official”, TIK TOK ” @angela.celentano ” , FACEBOOK ” Rosa e Naomi per Angela Celentano ” .
Chiediamo a tutti di contribuire alle ricerche.
Il lavoro nostro e dei nostri esperti per portare a casa Angela non si ferma, sono in corso varie attività in ogni settore investigativo e stiamo vagliano diverse segnalazioni interessanti, in particolare una di queste in America Latina sta meritando la nostra attenzione.
Il nostro avvocato, Luigi Ferrandino, raccomanda sempre grande prudenza e assieme ai nostri esperti, vaglia ogni minimo dettaglio coinvolgendoci in ogni attività investigativa.                                                        

  09/08/2022                                                 Maria e Catello Celentano 

PICCOLA ANGELA

PICCOLA ANGELA … una Canzone per Te Principessa le sorprese non finiscono qui… ne abbiamo ancora una speciale riservata per te! Una canzone, che ben presto potrà raggiungerti ovunque tu sia. Una canzone inedita dal titolo “ Piccola Angela “ resa omaggio dal Maestro Autore e Compositore Vincenzo Capasso. 
Oggi ne ascolterai il monologo interpretato dagli attori Giulia Iannuzziello, Serena Tumbarello e Armando Santoro, ben presto ne ascolterai le note.
Piccola Angela, questo è un dono speciale e unico, che ti abbiamo voluto riservare in un giorno così importante, il tuo 30esimo compleanno perché noi come mamma Maria e papà Catello, Naomi e Rossana, crediamo in un miracolo che tu avvererai! Ti aspettiamo principessa! Buon Compleanno ” Piccola Angela “

SON DESAPARECIDOS … NO SON INVISIBLES

©copy.2024 – Tutti i diritti riservati a Manisco World | Agency https://strategytarget.ch/

Visualizzazioni: 431